Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 728 Codice di procedura penale

(D.P.R. 22 settembre 1988, n. 447)

[Aggiornato al 05/07/2024]

Immunitą temporanea della persona citata

Dispositivo dell'art. 728 Codice di procedura penale

1. Nei casi in cui la domanda di assistenza giudiziaria ha ad oggetto la citazione di un testimone, di un perito o di un imputato davanti all'autorità giudiziaria italiana, la persona citata, qualora compaia, non può essere sottoposta a restrizione della libertà personale in esecuzione di una pena o di una misura di sicurezza né assoggettata ad altre misure restrittive della libertà personale per fatti anteriori alla notifica della citazione, salvo che:

  1. a) il testimone, il perito o l'imputato, avendone avuta la possibilità, non ha lasciato il territorio dello Stato trascorsi quindici giorni dal momento in cui la sua presenza non è più richiesta dall'autorità giudiziaria;
  2. b) avendolo lasciato, vi ha fatto volontariamente ritorno.

Ratio Legis

La ratio della norma in esame si ravvisa nel parallelismo del suo contenuto rispetto a quanto previsto in materia di rogatorie passive dall'art. 724 quater, comma 5.

Spiegazione dell'art. 728 Codice di procedura penale

Similmente a quanto previsto dall'art. 726 quater, comma 5, vale anche qui il principio di specialità, a tenor del quale la persona citata tramite rogatoria internazionale attiva da parte dell'autorità giudiziaria italiana, non può essere sottoposta a restrizione della libertà personale (in esecuzione di una pena o di una misura di sicurezza, nè ad altre misure) per fatti anteriori alla notifica della citazione, a meno che l'interessato:

  • avendone avuto la possibilità non abbia lasciato il territorio dello Stato italiano trascorsi 15 giorni dal momento in cui la sua presenza non è più richiesta dall'autorità giudiziaria;

  • avendolo lasciato, vi ha fatto volontariamente ritorno.

In entrambi i casi il legislatore qualifica il comportamento come rinuncia implicita al principio di specialità, anche se, a dire il vero, il soggetto potrebbe non essere a conoscenza dell'imminenza di nuove restrizioni della libertà personale per altri fatti anteriori al trasferimento.

Tesi di laurea correlate all'articolo

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.