Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 2680 Codice Civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

[Aggiornato al 29/04/2022]

Tenuta del registro generale d'ordine

Dispositivo dell'art. 2680 Codice Civile

(1)Il registro generale deve essere vidimato in ogni foglio dal presidente o da un giudice del tribunale nella cui circoscrizione è stabilito l'ufficio, indicando nel relativo processo verbale il numero dei fogli e il giorno in cui sono stati vidimati(2) .

Questo registro deve essere scritto di seguito, senza spazi in bianco o interlinee e senza aggiunte. Le cancellature di parole devono essere approvate dal conservatore in fine di ciascun foglio con la sua firma e con l'indicazione del numero delle parole cancellate.

Il registro, alla fine di ciascun giorno, deve essere chiuso con l'indicazione del numero dei titoli annotati e firmato dal conservatore.

In esso si deve rigorosamente osservare la serie delle date, dei fogli e dei numeri d'ordine(3).

Note

(1) Questo articolo risulta così sostituito dall'art. 12 della L. 27 febbraio 1985, n. 82.
(2) In deroga al presente comma, la vidimazione del registro generale d'ordine viene posta in essere dal conservatore fino all'attuazione ex art. 61, D. lgs. 7 marzo 2005, n.82 (Codice dell'amministrazione digitale), in virtù dell'art. 1, comma 279 della L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008).
(3) L'intera disposizione in commento non è applicabile ai registri particolari (v. 2680), espressamente non menzionati.

Ratio Legis

La norma definisce le formalità da osservare per la corretta tenuta del registro generale d'ordine.

Spiegazione dell'art. 2680 Codice Civile

Portata della norma
Le disposizioni contenute in questo articolo mirano a dare al pub­blico le più ampie garanzie circa la attendibilità dei registri. Esse non hanno bisogno di essere chiarite ; è invece da rilevare come, sebbene la norma prescriva la scritturazione « senza aggiunte », nel caso di omissione di qualche parte della nota, si ponga rimedio alla, omissione stessa mediante postilla marginale, approvata e firmata dal conservatore.

Relazione al Codice Civile

(Relazione del Ministro Guardasigilli Dino Grandi al Codice Civile del 4 aprile 1942)

Tesi di laurea correlate all'articolo

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Idee regalo per avvocati e cultori del diritto