Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 2245 Codice civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

Indennità di anzianità

Dispositivo dell'art. 2245 Codice civile

In caso di cessazione del contratto è dovuta al prestatore di lavoro un'indennità proporzionale agli anni di servizio, [salvo il caso di licenziamento per colpa di lui o di dimissioni volontarie] [2120] (1).

L'ammontare dell'indennità è determinata sulla base dell'ultima retribuzione in danaro (2), nella misura di otto giorni per ogni anno di servizio.

[Se gli usi lo stabiliscono, l'indennità è dovuta anche nel caso di dimissioni volontarie.]

Note

(1) L'art. 17, L. 02 aprile 1958, n. 339, ha implicitamente abrogato la parte finale del comma 1 e 3, commisurando diversamente l'ammontare dell'indennità di cui al comma 2.
(2) La Corte Costituzionale con sentenza 06 giugno 1973, n. 72 ha dichiarato l'illegittimità costituzionale del primo comma nella parte in cui commisura l'indennità di anzianità alla sola retribuzione in denaro, escludendo il vitto e l'alloggio.

Ratio Legis

La materia è stata interamente disciplinata con la L. 02 aprile 1958, n. 339.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo

  • Istituzioni di diritto del lavoro
    Il rapporto di lavoro

    Editore: CEDAM
    Data di pubblicazione: luglio 2019
    Prezzo: 65,00 -5% 61,75 €
    Categorie: Diritto del lavoro
    Nuova edizione che si conferma un manuale autorevole e ricco di giurisprudenza. Il manuale espone i lineamenti fondamentali dei vari istituti ed è destinato, anche se non esclusivamente, a studenti digiuni della materia, fornendo loro gli strumenti per un orientamento consapevole, per procedere autonomamente nel corso della vita professionale ai necessari approfondimenti ed aggiornamenti. (continua)
  • Manuale di diritto del lavoro, sindacale e della previdenza sociale. Con aggiornamento online

    Collana: Manuali brevi d'autore
    Pagine: 546
    Data di pubblicazione: aprile 2019
    Prezzo: 32,00 -5% 30,40 €
    Categorie: Diritto del lavoro
    La Collana "Manuali brevi" è stata ideata e strutturata appositamente per tutti coloro che si apprestano alla preparazione degli esami orali per l'università e per l'abilitazione alla professione forense o ancora per le prove dei principali concorsi pubblici e degli esami per l'abilitazione professionale e universitari. L'opera è frutto di una felice combinazione tra gli aspetti caratteristici, da un lato, della tradizionale trattazione manualistica, di cui conserva la... (continua)
  • Il lavoro agile

    Editore: Giuffrè
    Collana: Officina. Lavoro e sicurezza
    Pagine: 54
    Data di pubblicazione: giugno 2019
    Prezzo: 18,00 -5% 17,10 €
    Categorie: Diritto del lavoro
  • Lavoro e previdenza 2019

    Editore: Ipsoa
    Collana: InPratica
    Pagine: 1370
    Data di pubblicazione: maggio 2019
    Prezzo: 119,00 -5% 113,05 €
    Categorie: Diritto del lavoro
    Il volume tratta l'intera materia esaminando le singole fasi del rapporto di lavoro - dalla costituzione all'estinzione - attraversando i vari momenti che lo contraddistinguono quali la malattia, gli infortuni e la maternità. Prende in considerazione gli aspetti economici e previdenziali che si configurano come la retribuzione e gli aspetti contributivi, assicurativi e pensionistici, le condizioni di igiene e sicurezza, la privacy, per concludersi con gli aspetti legati alla cessazione... (continua)