Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 1639 Codice civile

(R.D. 16 marzo 1942, n. 262)

[Aggiornato al 30/06/2020]

Canone di affitto

Dispositivo dell'art. 1639 Codice civile

(1)Il fitto può consistere anche in una quota ovvero in una quantità fissa o variabile dei frutti del fondo locato.

Note

(1) La norma deve ritenersi abrogata ai sensi dell'art. 1, L. 11 febbraio 1971, n. 11 e dell'art. 1, L. 10 dicembre 1973, n. 814, che prevedono che il canone deve consistere in una somma di denaro.

Ratio Legis

La norma è volta ad agevolare i rapporti tra concedente ed affittuario.

Relazione al Libro delle Obbligazioni

(Relazione del Guardasigilli al Progetto Ministeriale - Libro delle Obbligazioni 1941)

438 Sulla traccia dell'art. 17 delle norme 10 maggio 1939 per la conduzione di fondi rustici ho ammesso il potere del locatore di esaminare a mezzo di persona di sua fiducia se vengono osservati tutti gli obblighi incombenti al locatore (art. 482).
Ho poi chiarito che il canone può essere pattuito in tutto o in parte in natura (art. 483).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Testi per approfondire questo articolo