Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Quaestio voluntatis

Traduzione

Questione sull'esistenza della volontà

Spiegazione

La locuzione si usa in tema di interpretazione del contratto, per indicare che l'interprete deve ricercare, al di là delle espressioni letterali, la comune intenzione delle parti così come manifestata nelle dichiarazioni negoziali.

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Questione sull'esistenza della volontà"

  • La richiesta di pareri consultivi alla Corte di Strasburgo da parte delle più alte giurisdizioni nazionali

    Editore: Giappichelli
    Collana: Univ. Milano Bicocca. Scuola di giurispr.
    Data di pubblicazione: maggio 2015
    Prezzo: 24,00 -5% 22,80 €

    L'argomento di cui si discute in questo volume è alquanto problematico, poiché si tratta di una proposta avente ad oggetto un protocollo non ancora entrato in vigore, che è stato votato dal Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa ma non è stato ancora ratificato da nessuno Stato, e certamente non dall'Italia. Parliamo quindi di un futuro, di un futuro problematico. E dunque molto importante che gli studiosi riflettano su una normativa che di per sé... (continua)


→ Altri libri su Questione sull'esistenza della volontà ←