Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Manifesta haid indigent probatione

Traduzione

Le cose note non devono essere provate

Spiegazione

Le parti hanno l'onere di provare i fatti addotti a sostegno di un'azione processuale: tuttavia, se si tratta di fatti notori, cioè acquisiti alla conoscenza della collettività con tale grado di certezza da apparire indiscutibili (avvenimenti storici, politici, economici), e di nozioni tecniche e scientifiche incontestabilmente acquisite al patrimonio di ogni uomo di media cultura, la prova non è necessaria affinché il giudice li ritenga fondati.

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Le cose note non devono essere provate"

  • L' adjudication. Contributo allo studio di arbitrato e tutela cautelare

    Editore: Giappichelli
    Collana: Biblioteca di diritto processuale civile
    Data di pubblicazione: giugno 2019
    Prezzo: 57,00 -5% 54,15 €
    Categorie: Arbitrato
    Il volume è una monografia italiana dedicata alla Statutory Adjudication, ormai divenuta il mezzo ordinario di risoluzione delle controversie nel settore delle costruzioni, nel Regno Unito e in numerosi altri sistemi di common law. Il successo pratico non è però stato accompagnato da un'adeguata teorizzazione scientifica. È per questo che il volume, nel rivolgersi sia agli operatori professionali che al pubblico accademico, unisce alla dettagliata esposizione della... (continua)

→ Altri libri su Le cose note non devono essere provate ←