Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Falsus procurator

Traduzione

Rappresentante senza poteri

Spiegazione

È falsus procurator colui che contratta come rappresentante altrui senza averne i poteri, o eccedendo i limiti dei poteri conferitigli. Il rappresentante senza poteri è responsabile del danno che il terzo contraente ha sofferto per avere confidato, senza sua colpa, nella validità del contratto. Il contratto posto in essere dal falsus procurator può essere ratificato dall'interessato, che con tale atto autorizzativo rende efficace il negozio retroattivamente.

Tag associati

Articoli collegati

Consulenze legali
relative a "Falsus procurator"

Seguono tutti i quesiti posti dagli utenti del sito che hanno ricevuto una risposta da parte della redazione giuridica di Brocardi.it usufruendo del servizio di consulenza legale. Si precisa che l'elenco non è completo, poiché non risultano pubblicati i pareri legali resi a tutti quei clienti che, per varie ragioni, hanno espressamente richiesto la riservatezza.

giovambattista chiede
domenica 19/12/2010

“Gradirei sapere in quale reato incorre il falsus procuratore, con i relativi richiami normativi.
Grazie infinite.”

Consulenza legale i 22/12/2010

Il falsus procurator incorre in responsabilità civile configurabile nel quadro della culpa in contrahendo: il risarcimento dovuto al terzo che abbia contratto con il rappresentante senza poteri è limitato all'interesse negativo.
L'agire in rappresentanza senza essere stati investiti del necessario potere non configura di per sé un reato: andrà valutata caso per caso la sussistenza di profili di responsabilità penale.


Testi per approfondire "Rappresentante senza poteri"

  • Il contratto preliminare ad esecuzione anticipata: una proposta risocstruttiva di un fenomeno complesso

    Autore: Cosco Giusy
    Editore: CEDAM
    Collana: Univ. Magna Graecia Catanzaro-Dipartimento di scienze giuridiche
    Pagine: 229
    Data di pubblicazione: novembre 2018
    Prezzo: 27,00 -5% 25,65 €
    L'espressione "contratto preliminare" non descrive un fenomeno unico, ma figure diverse, sia per gli interessi concreti da realizzare, sia rispetto alle caratteristiche strutturali di ognuna di esse; la complessità rappresenta, quindi, una chiave di lettura imprescindibile per la valutazione delle molteplici e diversificate situazioni di interessi verso la cui realizzazione tendono le parti che lo stipulano. La stessa complessità ed i multiformi profili funzionali inducono al... (continua)
  • Dal preliminare alla compravendita immobiliare

    Collana: Diritto in chiaro
    Pagine: 229
    Data di pubblicazione: aprile 2019
    Prezzo: 23,00 -5% 21,85 €
    Il volume esamina le diverse fasi della vendita di un immobile: dalla predisposizione della puntuazione, al contratto preliminare fino a giungere al momento del contratto definitivo. Ampio spazio è dedicato non solo alla disciplina codicistica ma anche a quella speciale, in particolare modo alle norme urbanistiche, alla disciplina dei beni sottoposti a vincoli culturali, alla normativa sulla compravendita di immobili da costruire e all'edilizia convenzionata. Il volume affronta e... (continua)
  • Metodo giuridico e interpretazione. Un confronto interdisciplinare su Senso e consenso di Aurelio Gentili

    Editore: Edizioni ETS
    Collana: Jura. Temi e problemi del diritto
    Pagine: 180
    Data di pubblicazione: dicembre 2018
    Prezzo: 18,00 -5% 17,10 €
    Il volume raccoglie una serie di contributi nati da una giornata di studi dedicata alla discussione del testo di Aurelio Gentili, "Senso e consenso. Storia, teoria e tecnica dell'interpretazione dei contratti". In un dialogo ideale - oltre che reale - con l'autore, docenti e giovani studiosi di diritto civile e di filosofia del diritto dell'Università di Pisa hanno esercitato la propria riflessione sul metodo giuridico e sull'interpretazione del diritto, con un'attenzione specifica... (continua)
  • Interesse alla prestazione e prevedibilità del danno

    Editore: Giappichelli
    Collana: Modelli e rimedi
    Data di pubblicazione: novembre 2018
    Prezzo: 35,00 -5% 33,25 €
    L'art. 1225 c.c. limita il danno risarcibile in caso di inadempimento a quello prevedibile al tempo in cui è sorta l'obbligazione. Sebbene presente nella gran parte degli ordinamenti occidentali, questa regola è stata a lungo trascurata in dottrina, da molti considerata una ripetizione del criterio delle "conseguenze immediate e dirette" (art. 1223 c.c.) e, da altri, un'eccezione a detto criterio difficile da decifrare. La genesi della norma permette di individuarne la funzione... (continua)
  • Il contenzioso delle locazioni ad uso abitativo

    Editore: Giuffrè
    Collana: Teoria e pratica del diritto. Civile e processo
    Data di pubblicazione: ottobre 2019
    Prezzo: 28,00 -5% 26,60 €
    Il volume rappresenta una guida approfondita della disciplina delle locazioni ad uso abitativo e offre la disamina dei diversi aspetti dell'istituto sia dal punto di vista sostanziale (vizi, perdita e deterioramento, infiltrazioni, immissioni di terzi, molestie) che dal punto di vista processuale (intimazioni di sfratto, opposizioni allo sfratto, azione di occupazione sine titulo, azione di restituzione dell'indebito). Le problematiche generali afferenti l'immobile, gli esiti conseguenti alla... (continua)

→ Altri libri su Rappresentante senza poteri ←