Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Deceptor

Traduzione

Il contraente in mala fede

Spiegazione

Il sostantivo, la cui radice deriva dal verbo latino decipere, "ingannare", indica colui che, mediante artifizi o raggiri, trae in inganno una persona per indurla a stipulare un negozio che essa non avrebbe posto in essere in assenza dell'inganno. Il deceptor è quindi colui che compie l'illecito di dolo: egli sarà tenuto a risarcire i danni cagionati alla controparte e, in seguito alla sua azione ingannatoria, il negozio concluso deve ritenersi annullabile.

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Il contraente in mala fede"


→ Altri libri su Il contraente in mala fede ←