Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Curator ventris

Traduzione

Curatore del nascituro

Spiegazione

La figura di questo curatore "del ventre" era un arcaico istituto, mutuato dal diritto romano: tale curatore era colui che, in caso di morte del marito, poteva venir nominato dal tribunale per tutelare gli interessi del concepito e per amministrare i suoi beni. L'istituto é sopravvissuto all'entrata in vigore della nostra Costituzione, nonostante il palese contrasto con alcune delle sue norme (in particolare, gli artt. 3 e 29), ma è stato infine abrogato dalla legge di riforma del diritto di famiglia (legge 19 maggio 1975, n. 151).

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Curatore del nascituro"

  • L'amministrazione di sostegno nell'interpretazione della giurisprudenza

    Editore: La Tribuna
    Collana: Tribuna Juris
    Pagine: 416
    Data di pubblicazione: gennaio 2015
    Prezzo: 25 €

    Il volume si segnala ai giuristi, ma anche agli amministratori di sostegno nominati ed a quelli che aspirano alla nomina nonché agli operatori dei servizi socio-sanitari, per essere una guida pratica, chiara, ma giuridicamente informata, assai aggiornata e puntuale, sulla figura e sui compiti dell'amministratore di sostegno. Peculiare rilievo viene riservato, fra gli altri, ai seguenti argomenti: le fasi del procedimento di nomina dell'amministratore di sostegno; l'attività... (continua)


→ Altri libri su Curatore del nascituro ←