Cassazione civile Sez. III sentenza n. 1588 del 26 aprile 1977

(1 massima)

(massima n. 1)

Nel trasporto di cose, il diritto del destinatario di ottenere la riconsegna č condizionato al soddisfacimento di tutti i crediti derivanti al vettore dal contratto (art. 1689 secondo comma cod. civ.), e, pertanto, non solo del corrispettivo pattuito, ma anche degli ulteriori crediti che siano maturati per il protrarsi dell'attivitā di custodia e conservazione delle cose trasportate, a seguito del legittimo rifiuto di riconsegnarle.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.