Cassazione civile Sez. III ordinanza n. 4232 del 10 febbraio 2023

(1 massima)

(massima n. 1)

Nel contratto di mutuo, l'unicitÓ dell'obbligazione di pagamento dei ratei (il cui debito non pu˛ considerarsi scaduto prima della scadenza dell'ultima rata) fa sý, da un lato, che la prescrizione del diritto al rimborso della somma mutuata inizi a decorrere dalla scadenza dell'ultima rata, e dall'altro che, con riguardo agli interessi previsti nel piano di ammortamento, non operi la prescrizione quinquennale ex art. 2948 c.c..

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.