Cassazione penale Sez. V sentenza n. 45255 del 27 ottobre 2021

(1 massima)

(massima n. 1)

La falsificazione non grossolana della patente di guida rilasciata da uno Stato estero pu˛ costituire reato, a norma degli artt. 477 e 482 cod. pen., non essendo il documento privo di effetti giuridici, anche qualora non sussistano le condizioni di validitÓ ai fini della conduzione di un veicolo in Italia fissate dagli artt. 135 e 136 cod. strada.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.