Cassazione civile Sez. VI-1 ordinanza n. 18271 del 16 settembre 2016

(1 massima)

(massima n. 1)

Ai sensi dell'art. 38, comma 1, c.p.c., nel testo sostituito dall'art. 45, comma 2, della l. n. 69 del 2009, l'eccezione di incompetenza per territorio (cosý come quella per materia e per valore) deve essere proposta, a pena di decadenza, nella comparsa di risposta tempestivamente depositata; nÚ tale principio pu˛ essere derogato in virt¨ della natura convenzionale del foro invocato (la quale non comporta la rilevabilitÓ d'ufficio dell'incompetenza), anche ove lo stesso abbia carattere esclusivo. (Regola competenza).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.