Corte costituzionale sentenza n. 494 del 28 novembre 2002

(1 massima)

(massima n. 1)

╚ esperibile l'azione per la dichiarazione giudiziale della paternitÓ e della maternitÓ naturali anche nelle ipotesi previste dall'art. 251, 1░ comma, c.c., per l'illegittimitÓ costituzionale dell'art. 278, 1░ comma, c.c., nella parte in cui esclude la dichiarazione giudiziale della paternitÓ e della maternitÓ naturali e le relative indagini nei casi in cui il riconoscimento dei figli incestuosi Ŕ vietato (art. 251 c.c.).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.