Consiglio di Stato Sez. I sentenza n. 2070 del 1 aprile 2009

(1 massima)

(massima n. 1)

Sotto altro profilo, il principio di imparzialitÓ, quale parametro di valutazione della legittimitÓ dell'azione amministrativa, si sostanzia in una declinazione del principio di uguaglianza, scolpito dall'art. 3 della Costituzione. Del principio di imparzialitÓ sono dunque predicabili l'immanenza e la pervasivitÓ, di guisa che la violazione del canone costituzionale pu˛ venire in rilievo anche in fattispecie sprovviste di tipizzazione normativa.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.