Cassazione penale Sez. VI sentenza n. 35661 del 4 ottobre 2005

(1 massima)

(massima n. 1)

In tema di abuso di ufficio, non č configurabile nella mera «raccomandazione» o nella «segnalazione» una forma di concorso morale nel reato, in assenza di ulteriori comportamenti positivi o coattivi che abbiano efficacia determinante sulla condotta del soggetto qualificato, atteso che la «raccomandazione» come fatto a sč stante, non ha efficacia causativa sul comportamento del soggetto attivo, il quale č libero di aderire o meno alla segnalazione secondo il suo personale apprezzamento.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.