Cassazione penale Sez. I sentenza n. 9250 del 24 ottobre 1996

(1 massima)

(massima n. 1)

L'ordine legalmente impartito allo straniero di presentarsi alla competente autoritā per ogni questione inerente alla regolaritā della sua presenza nel territorio nazionale, rispondendo a ragioni di pubblica sicurezza, si colloca in una delle categorie di provvedimenti contemplate dall'art. 650 c.p., ed č quindi tale norma, e non l'art. 15 T.U.L.P.S., che risulta applicabile nel caso di specie stante l'inequivoca clausola di riserva Ģsalvo che il fatto costituisca reatoģ inserita nello stesso art. 15.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.