Cassazione civile Sez. III sentenza n. 1140 del 25 febbraio 1981

(1 massima)

(massima n. 1)

La sentenza di integrale accoglimento dell'opposizione a decreto ingiuntivo, fin quando non sia passata in giudicato formale, non determina l'annullamento dell'efficacia esecutiva del decreto opposto, in quanto, trattandosi di pronunzia di accertamento della infondatezza della domanda fatta valere dal creditore ingiungente, non è suscettibile di esecuzione provvisoria, né dell'esecuzione de iure propria delle pronunce d'appello. Solo, pertanto, dopo il passaggio in giudicato, detta sentenza elimina radicalmente il decreto ingiuntivo e, con esso, la provvisoria esecuzione e ne annulla gli atti di esecuzione.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.