Cassazione civile Sez. II ordinanza n. 11677 del 14 maggio 2018

(1 massima)

(massima n. 1)

In tema di immissioni che superino la normale tollerabilitā, la mancanza della certificazione di abitabilitā del bene interessato dalle predette propagazioni non fa venir meno la tutela prevista dall'art. 844 c.c., ad esclusione dei casi in cui emergano circostanze concrete che incidano, negandola, sulla configurabilitā dell'illegittima limitazione del godimento dello stesso o della concreta riduzione del suo valore.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.