Cassazione civile Sez. III sentenza n. 10833 del 4 dicembre 1996

(1 massima)

(massima n. 1)

L'art. 23 della legge 24 dicembre 1969 n. 990 sull'assicurazione obbligatoria della R.C.A., disponendo che nel giudizio instaurato con l'azione diretta contro l'assicuratore deve essere chiamato il responsabile del danno (e cioč il proprietario del veicolo assicurato), prevede un'ipotesi di litisconsorzio necessario, con conseguente inscindibilitą di cause. Pertanto, ove la sentenza di primo grado sia stata impugnata dall'assicuratore nei confronti del solo danneggiato vittorioso, il giudice di secondo grado in applicazione dell'art. 331 c.p.c., deve disporre l'integrazione del contraddittorio nei riguardi del detto responsabile.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 15 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.