Cassazione civile Sez. Lavoro sentenza n. 12727 del 19 dicembre 1998

(1 massima)

(massima n. 1)

La mancanza della sottoscrizione del procuratore nella copia notificata dell'atto di appello non ne determina la nullitā, ma configura una mera irregolaritā sanabile ex tunc della costituzione dell'appellato.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.