Cassazione civile Sez. I sentenza n. 1720 del 7 febbraio 2001

(2 massime)

(massima n. 1)

La cassazione, anche se con rinvio, della sentenza non definitiva, che abbia pronunziato positivamente sull'an debeatur, comporta la caducazione della sentenza sul quantum, dipendendo quest'ultima totalmente dalla prima e tenendo conto che essa, una volta annullata la pronunzia sull'an, viene ad essere privata del proprio fondamento logico-giuridico, che non pu˛ essere sostituito ex post dalla nuova pronunzia emessa in sede di rinvio; ne deriva l'inammissibilitÓ del ricorso per cassazione proposto avverso l'indicata sentenza sul quantum, ma non anche di quello rivolto a censurare il capo della sentenza impugnata integrante una autonoma pronuncia processuale. (Nella specie la Corte di merito, nel determinare il quantum risarcibile, aveva anche dichiarato inammissibile l'appello incidentale).

(massima n. 2)

La costituzione in giudizio dell'appellato contumace, con la conseguente facoltÓ di compiere tutte le attivitÓ processuali che non siano precluse in relazione allo stato in cui si trova il processo, pu˛ validamente avvenire fino all'udienza in cui la causa Ŕ rimessa al collegio, anche al giudizio di appello applicandosi il disposto dell'art. 293, comma primo, c.p.c.; ma la purgazione della contumacia che ne deriva non spiega l'effetto di rendere possibile la proposizione di un appello incidentale, dal quale la parte sia giÓ decaduta. (Nella specie, i giudizi di merito avevano negato l'ammissibilitÓ dell'appello incidentale che la parte, costituendosi, aveva proposto contro la decisione di primo grado, nel frattempo riformata con sentenza non definitiva; la S.C. ha rigettato sul punto il ricorso, enunciando il principio di cui innanzi).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.