Cassazione civile Sez. VI-3 sentenza n. 12741 del 20 luglio 2012

(1 massima)

(massima n. 1)

Se davanti al medesimo ufficio giudiziario pendano pi¨ cause connesse per pregiudizialitÓ, il giudice della causa pregiudicata non pu˛ sospenderla ex art. 295 cod. proc. civ., ma deve rimetterla al presidente del tribunale ai sensi dell'art. 274 cod. proc. civ., perchÚ questi valuti l'opportunitÓ di assegnarla al giudice della causa pregiudicante, a nulla rilevando che i due giudizi siano soggetti a riti diversi, soccorrendo in tal caso la regola dettata dall'art. 40, cod. proc. civ..

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.