Cassazione civile Sez. Lavoro sentenza n. 518 del 22 gennaio 1981

(1 massima)

(massima n. 1)

La facoltÓ del giudice di richiedere le informazioni pu˛ essere esercitata qualora il giudice abbia conoscenza del possesso da parte della pubblica amministrazione non soltanto della generica documentazione interessante la controversia, ma di uno specifico e ben individuato documento costituente elemento decisivo ed essenziale ai fini del decidere, la cui produzione in giudizio non sia nella potestÓ della parte interessata, alla quale quindi non pu˛ addebitarsi il mancato assolvimento dell'onere probatorio.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.