Cassazione civile Sez. II sentenza n. 10219 del 15 luglio 2002

(1 massima)

(massima n. 1)

La garanzia posta dall'art. 25 Cost., secondo cui nessuno pu˛ essere distolto dal giudice naturale precostituito per legge, va riferita alla competenza dell'organo giudiziario nel suo complesso, impersonalmente considerato e non incide sulla concreta composizione dell'organo giudicante, la quale pu˛ dare luogo invece a nullitÓ derivante da vizi relativi alla costituzione del giudice, ai sensi dell'art. 158 c.p.c.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.