Cassazione civile Sez. I sentenza n. 6298 del 16 marzo 2007

(1 massima)

(massima n. 1)

╚ manifestamente infondata la questione di legittimitÓ costituzionale dell'art. 3 della legge 7 ottobre 1969, n. 742, in relazione all'art. 92 dell'ordinamento giudiziario (R.D. 30 gennaio 1941, n. 12), nella parte in cui esclude dalla sospensione feriale dei termini le cause inerenti alla dichiarazione e revoca del fallimento, sotto il profilo della disparitÓ di trattamento tra le stesse e gli altri giudizi connessi alle procedure concorsuali, attesa la peculiaritÓ dei giudizi vertenti sull'accertamento dello status di fallito, palesemente urgenti.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.