Cassazione penale Sez. V sentenza n. 8614 del 5 ottobre 1982

(1 massima)

(massima n. 1)

Salvo ragioni contrarie che per˛ devono essere, sia pure succintamente indicate, una rilevante riduzione in appello della misura dell'apporto causale del comportamento colposo dell'imputato, ritenuto in primo grado responsabile esclusivo del reato, comporta una riduzione della provvisionale, anche in considerazione del criterio di cui all'art. 24 L. 1969, n. 990, secondo il quale la provvisionale va assegnata nei limiti dei quattro quinti della presumibile entitÓ del risarcimento finale. In ogni caso, in presenza di una richiesta al riguardo formulata, sia pure implicitamente, dall'imputato nei motivi d'appello, non pu˛ essere omessa ogni motivazione sul punto.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.