Cassazione civile Sez. III sentenza n. 9401 del 25 settembre 1997

(1 massima)

(massima n. 1)

L'Inail, a seguito della modifica normativa conseguente ad alcune decisioni della Corte Costituzionale (nella specie n. 356 del 1991), non pu˛ surrogarsi all'assicurato per le somme dovutegli dal responsabile del sinistro stradale per risarcimento del danno biologico non soltanto se questo non Ŕ collegato alla perdita o riduzione della capacitÓ lavorativa generica, ma altresý se, pur essendovi tale collegamento, Ŕ difficile scindere tale voce dall'unicum che costituisce il danno biologico.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.