Cassazione penale Sez. I sentenza n. 42895 del 11 novembre 2009

(1 massima)

(massima n. 1)

In tema di esecuzione all'estero di una sentenza di condanna a pena restrittiva della libertą personale, lo Stato di condanna, ai fini di stabilire se permanga la propria competenza a provvedere in sede esecutiva in ordine ad una richiesta del condannato, deve preliminarmente acquisire presso lo Stato di esecuzione le informazioni necessarie circa l'avvenuto completamento dell'espiazione della pena, non potendo pił eseguire la pena qualora lo Stato di esecuzione abbia comunicato di considerare completata l'esecuzione stessa.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 15 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.