Cassazione penale Sez. Unite sentenza n. 6624 del 17 febbraio 2012

(3 massime)

(massima n. 1)

In tema di estradizione per l'estero, l'intervenuta consegna allo Stato richiedente comporta l'inammissibilitÓ, per sopraggiunta carenza d'interesse, dell'impugnazione proposta dalla persona reclamata avverso il provvedimento di rigetto della richiesta di revoca o di inefficacia della misura cautelare disposta a suo carico nel corso del procedimento estradizionale. In tale ipotesi, l'interesse all'impugnazione non pu˛ essere ravvisato neppure nella prospettiva di ottenere la riparazione per ingiusta detenzione.

(massima n. 2)

Nel sistema processuale penale, la nozione di interesse ad impugnare non pu˛ essere basata sul concetto di soccombenza - a differenza delle impugnazioni civili che presuppongono un processo di tipo contenzioso, quindi una lite intesa come conflitto di interessi contrapposti - ma va piuttosto individuata in una prospettiva utilitaristica, ossia nella finalitÓ negativa, perseguita dal soggetto legittimato, di rimuovere una situazione di svantaggio processuale derivante da una decisione giudiziale, e in quella, positiva, del conseguimento di un'utilitÓ, ossia di una decisione pi¨ vantaggiosa rispetto a quella oggetto del gravame, e che risulti logicamente coerente con il sistema normativo.

(massima n. 3)

Nelle ipotesi in cui il ricorso Ŕ dichiarato inammissibile, la Corte di cassazione non pu˛ enunciare d'ufficio il principio di diritto nell'interesse della legge, anche quando tale pronuncia non abbia alcun effetto sul provvedimento del giudice di merito, poichŔ nel sistema processuale penale non Ŕ applicabile per analogia la disposizione di cui all'art. 363 c.p.c., che disciplina l'esercizio del corrispondente potere nell'ambito del processo civile.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.