Cassazione penale Sez. II sentenza n. 2724 del 31 maggio 1995

(1 massima)

(massima n. 1)

L'autoritÓ giudiziaria che, ai sensi dell'art. 258, comma primo, c.p.p., pu˛ disporre l'estrazione di copia degli atti e dei documenti sequestrati, restituendo gli originali, non Ŕ il tribunale del riesame, cui compete la restituzione solo nelle ipotesi in cui ritenga illegittimamente appreso l'oggetto del sequestro, bensý, nel corso delle indagini preliminari, lo stesso pubblico ministero che ha disposto la misura, sulla cui decisione negativa in ordine alla domanda di restituzione pu˛ eventualmente instaurarsi la procedura di opposizione di cui all'art. 263, comma quinto, c.p.p.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.