Cassazione civile Sez. I sentenza n. 5560 del 17 giugno 1996

(1 massima)

(massima n. 1)

Nell'assicurazione sulla responsabilitā civile contratta da un datore di lavoro per gli infortuni dei suoi dipendenti, non concreta richiesta di risarcimento idonea, ai sensi dell'art. 2952, comma terzo, c.c., a determinare l'inizio del decorso della prescrizione del diritto all'indennizzo nei confronti dell'assicuratore, la nota con la quale l'Inail comunica al datore di lavoro che gli richiederā il rimborso della (non indicata) somma che esso Istituto in futuro sarā obbligato a versare al dipendente infortunato.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.