Cassazione civile Sez. I sentenza n. 403 del 14 gennaio 1993

(1 massima)

(massima n. 1)

La delibera assembleare, non totalitaria, di una societā (nella specie, cooperativa), che venga adottata in luogo diverso da quello indicato nell'avviso di convocazione, di modo che non vi sia certezza che tutti i soci siano stati messi in grado di parteciparvi, č affetta da inesistenza (non nullitā od annullabilitā), vertendosi in tema di radicale carenza di uno dei requisiti procedimentali indispensabili per la formazione di una volontā imputabile alla societā medesima.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.