Cassazione civile Sez. I sentenza n. 11057 del 9 novembre 1993

(1 massima)

(massima n. 1)

Nelle societÓ a responsabilitÓ limitata in cui non esiste il collegio sindacale, il diritto dei soci che rappresentano almeno un terzo del capitale di far eseguire annualmente, a proprie spese, la revisione della gestione, (art. 2489, primo comma, ult. parte, c.c.) Ŕ inderogabile (ult. comma, art. cit.) perchÚ posto a tutela di interessi insopprimibili nella vita e nella gestione della societÓ, mancante dell'organo di controllo. Pertanto, nel caso in cui lo statuto deroghi alla legge in senso pi¨ favorevole alla minoranza, abbassando il suddetto quorum, tale vantaggio non pu˛ essere eliminato se non con il consenso di tutti i soci, a prescindere dall'entitÓ del valore della quota di ciascuno di essi.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 15 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.