Cassazione civile Sez. I sentenza n. 6376 del 1 aprile 2004

(1 massima)

(massima n. 1)

Il principio secondo il quale le azioni per la liquidazione della quota del socio uscente vanno proposte nei confronti della societā, anche se di persone (attesane la indiscutibile qualitā di soggetto di diritto, quantunque sfornito di personalitā giuridica) si applica anche al caso (come quello di specie) di azione promossa dall'ex socio per conseguire la quota di partecipazione ad utili inerenti ad operazioni in corso alla data di cessazione del singolo rapporto sociale, o che siano stati accertati dopo quella data, ma siano riferibili ad operazioni precedenti.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.