Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 12 Legge sulle locazioni abitative

(D.lgs. 9 dicembre 1998, n. 431)

[Aggiornato al 30/06/2020]

Osservatorio della condizione abitativa

Dispositivo dell'art. 12 Legge sulle locazioni abitative

1. L'Osservatorio della condizione abitativa, istituito dall'articolo 59 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112, è costituito presso il Ministero dei lavori pubblici ed effettua la raccolta dei dati nonché il monitoraggio permanente della situazione abitativa. Il Ministro dei lavori pubblici, con proprio decreto da emanare entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, definisce l'organizzazione e le funzioni dell'Osservatorio, anche ai fini del collegamento con gli osservatori istituiti dalle regioni con propri provvedimenti.

Spiegazione dell'art. 12 Legge sulle locazioni abitative

Dal punto di vista della genesi della norma, la Commissione della Camera aveva rifiutato alcuni emendamenti che contemplavano che i rappresentanti della proprietà edilizia e dei conduttori potessero far parte dell'Osservatorio, al fine di conferire all'istituto un carattere più specialistico, al quale fossero sconosciute le dinamiche più strettamente riconducibili alla contrattazione corporativa.

Tale Osservatorio è istituito presso il Ministero delle infrastrutture e ha come funzione principale proprio quella di monitorare, raccogliendo dati e informazioni, la situazione abitativa del territorio preso in considerazione. È sempre il Ministero delle infrastrutture che definisce l'organizzazione e le competenze dell'Osservatorio attraverso un apposito decreto.



Rel. Camera dei Deputati L. 431/1998

(Relazione alla Camera dei Deputati sulla L. 431/1998 recante la "Disciplina delle locazioni e del rilascio degli immobili adibiti ad uso abitativo")

0 L’articolo 12, non modificato dal Senato, disciplina le modalità di costituzione, presso il Ministero dei lavori pubblici, dell’Osservatorio della condizione abitativa, già istituito dall’articolo 59 del decreto legislativo n. 112 del 1998, con il compito di monitorare i dati relativi alla situazione abitativa.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!