Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Rettificazione

Che cosa significa "Rettificazione"?

È un rimedio preposto ad evitare l'annullamento di un atto, per esigenze di economia processuale.
La rettificazione è prevista, ad esempio, in questi casi in materia penale: errore di diritto nella motivazione e di erronee indicazioni di testi di legge, se non hanno avuto influenza decisiva sul dispositivo; errore di denominazione o di computo di una pena; sopravvenienza di una legge più favorevole all'imputato qualora non siano necessari ulteriori accertamenti di fatto.
In materia civile, si possono ad esempio rettificare le note di trascrizione (art. 2841 del c.c.).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.