Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Capacitā processuale (dell'imputato)

Che cosa significa "Capacitā processuale (dell'imputato)"?

Va intesa come capacità all'intero procedimento penale, cioè capacità di intendere e di volere riferita al procedimento (non al reato). L'imputato capace è idoneo ad esercitare nel processo tutti i diritti e le facoltà collegati alla sua qualità (e, prima, alla sua qualità di indagato).
Si tratta di concetto che non va confuso con la non imputabilità (artt. 85-88-89 c.p.), che incide sulla punibilità del reato.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.