Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Prohibitio domini (gestione di affari)

Che cosa significa "Prohibitio domini (gestione di affari)"?

È il divieto dell'interessato a far gestire ad altri un proprio affare. Si tratta di un negozio giuridico unilaterale e recettizio ex art. 1334 del c.c., che può essere manifestato anche tacitamente (secondo la giurisprudenza).
In presenza di tale divieto, non si possono avere gli effetti della negotiorum gestio, anche se la gestione dell'affare altrui è stata utilmente iniziata. Anzi: la prosecuzione della gestione vietata costituisce una illegittima intromissione nella sfera patrimoniale altrui e può finanche divenire fonte di risarcimento del danno per illecito extracontrattuale.
In ogni caso, però, se dalla gestione illecita derivi un vantaggio per il dominus, il gestore ha diritto ad esperire l'azione di ingiustificato arricchimento (art. 2041 del c.c.).

Articoli correlati a "Prohibitio domini (gestione di affari)"

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.