Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Sconto (bancario)

Che cosa significa "Sconto (bancario)"?

Contratto simile al mutuo con cui l'azienda di credito ordinario, scontante, previa deduzione dell'interesse, anticipa al cliente (scontatario) l'importo di un credito non ancora scaduto, mediante la cessione, salvo buon fine, del credito stesso. L'interesse detratto è il corrispettivo della banca. Il cliente assume l'obbligazione di cedere il credito alla banca.
Di norma, l'operazione di sconto è collegata a un contratto di apertura di credito o di anticipazione bancaria, e spesso si configura come una delle prestazioni dovute dalla banca.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.