Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Dizionario Giuridico

Trasparenza dei mezzi di finanziamento della stampa periodica

Che cosa significa "Trasparenza dei mezzi di finanziamento della stampa periodica"?

Le fonti di finanziamento della stampa influiscono ovviamente sugli orientamenti divulgati. Una completa conoscenza degli assetti proprietari si rende quindi necessaria; la trasparenza finanziaria, già discussa in sede costituente, trova attuazione con la legge per l’editoria del 5 agosto 1981 n. 416 (relativamente al principio di pubblicità dei bilanci delle imprese editoriali e delle concessionarie di pubblicità operanti in prevalenza sul mercato della comunicazione di massa), e tramite il meccanismo di cui alle leggi sul sistema radiotelevisivo (legge 6 agosto 1990 n. 223, conosciuta come "legge Mammì" dal nome del ministro proponente; e legge 31 luglio 1997 n. 249, istitutiva dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni).

Articoli correlati a "Trasparenza dei mezzi di finanziamento della stampa periodica"

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.