Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Articolo 125 Costituzione

[Aggiornato al 30/10/2020]

Dispositivo dell'art. 125 Costituzione

[Il controllo di legittimità sugli atti amministrativi della Regione è esercitato, in forma decentrata, da un organo dello Stato, nei modi e nei limiti stabiliti da leggi della Repubblica. La legge può in determinati casi ammettere il controllo di merito, al solo effetto di promuovere, con richiesta motivata, il riesame della deliberazione da parte del Consiglio regionale] (1).

Nella Regione sono istituiti organi di giustizia amministrativa di primo grado secondo l'ordinamento stabilito da legge della Repubblica. Possono istituirsi sezioni con sede diversa dal capoluogo della Regione.

Note

(1) Questo comma è stato abrogato dall'art. 9 comma 2 L.Cost. 18 ottobre 2001, n. 3.

Ratio Legis

Nelle intenzioni del costituente il primo comma della disposizione completava, insieme al precedente art. 124 Cost. ed al successivo art. 126 Cost., il sistema dei controlli che lo Stato esercitava nei confronti delle autonomie locali nell'ottica di un rapporto gerarchico tra di essi.
La creazione dei Tribunali Amministrativi Regionali, invece, fu ritenuta necessaria a causa della creazione delle Regioni quali enti istituzionali decentrati.

Spiegazione dell'art. 125 Costituzione

In seguito all'abolizione del controllo statale sugli atti amministrativi regionali, la norma in questione disciplina unicamente il decentramento delle funzioni giurisdizionali amministrative.

Solo con la promulgazione della Costituzione i Tribunali Amministrativi hanno avuto dislocazione regionale perchè prima le loro funzioni erano svolte dalle Giunte provinciali amministrative. La giustizia amministrativa regionale consta di altri organi quali le Commissioni tributarie (che conoscono anche sedi provinciali), i Tribunali delle acque pubbliche ma solo in alcune città (tra le quali oltre alla Capitale vi sono, ad esempio, Milano e Venezia) e le sezioni giurisdizionali della Corte dei Conti.

Tesi di laurea correlate all'articolo

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.

SEI UN AVVOCATO?
AFFIDA A NOI LE TUE RICERCHE!

Sei un professionista e necessiti di una ricerca giuridica su questo articolo? Un cliente ti ha chiesto un parere su questo argomento o devi redigere un atto riguardante la materia?
Inviaci la tua richiesta e ottieni in tempi brevissimi quanto ti serve per lo svolgimento della tua attività professionale!

Idee regalo per avvocati e cultori del diritto