Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Senatus consultum ultimum

Traduzione

Decreto di stato d'assedio

Spiegazione

Nel diritto romano repubblicano, era il decreto con cui il senato affidava ai consoli i pieni poteri militari per la tutela dell'ordine pubblico contro i tentativi di eversione, mediante la formula: consules rem publicam defendant operamque dent, ne quid res publica detrimenti capiat ("i consoli tutelino l'ordine pubblico, e agiscano in modo che esso non venga sovvertito"). Tale decreto instaurava la legge marziale ed equivaleva a una dichiarazione di stato d'assedio. Nella storia di Roma, il senatus consultum ultimum fu impiegato esclusivamente contro i tentativi di insurrezione democratica: contro i Gracchi, contro Catilina, contro Cesare.

Tag associati

Testi per approfondire "Decreto di stato d'assedio"


→ Altri libri su Decreto di stato d'assedio ←