Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Fumus persecutionis

Traduzione

Parvenza della persecuzione

Spiegazione

La locuzione, di origine medievale, viene usata nel diritto costituzionale per indicare la situazione in cui, da indizi o apparenze, emerga un intento persecutorio nei confronti di un soggetto. In questi casi, pur non essendo ancora stata dimostrata l'esistenza di tale persecuzione, le Camere hanno facoltà di non concedere l'autorizzazione a procedere contro il parlamentare in questione. Negli anni '90 si è fatto largo uso di questa locuzione per descrivere l'atteggiamento della magistratura nella conduzione delle indagini sui fenomeni di corruzione e concussione, nell'ambito del fenomeno denominato tangentopoli.

Tag associati

Articoli collegati

Testi per approfondire "Parvenza della persecuzione"

  • Il pacchetto economia circolare. Con la versione coordinata della direttiva Rifiuti

    Collana: Normativa e interpretazione
    Pagine: 152
    Data di pubblicazione: luglio 2018
    Prezzo: 18,00 -5% 17,10 €
    Quali sono le nuove regole dell'economia circolare? Come influiranno sul mercato? La Redazione normativa di Edizioni Ambiente presenta in questo Volume: una guida alla lettura, punto per punto, delle modifiche che il "pacchetto economia circolare" in vigore dal 4 luglio 2018 apporta alle direttive in materia di Rifiuti, Imballaggi, Discariche, Veicoli fuori uso, Raee, Pile; il testo della direttiva 2008/98/Ce sui rifiuti con evidenziate le modifiche introdotte dalla neo direttiva 2008/851/Ue.... (continua)
  • Codice delle società a partecipazione pubblica

    Editore: Giuffrè
    Collana: Le fonti del diritto italiano
    Data di pubblicazione: luglio 2018
    Prezzo: 80,00 -5% 76,00 €
    Il sistema giuridicamente da sempre problematico delle società a partecipazione pubblica non poteva non essere oggetto di intervento da parte di un provvedimento (la c.d. Legge Madia) deputato a "riorganizzare" le amministrazioni pubbliche: sia perché le società partecipate rifluiscono sull'amministrazione pubblica di cui costituiscono strumento, sia perché possono essere titolari di funzioni amministrative, sia infine perché sono legate da plurimi rapporti... (continua)
  • L' autodichia delle Camere parlamentari

    Autore: Diaco Ilenia
    Editore: Aracne
    Pagine: 132
    Data di pubblicazione: agosto 2018
    Prezzo: 10 €
    L'autodichia delle Camere, che rappresenta il potere conferito alle assemblee parlamentari di godere di una riserva giurisdizionale, trae la sua legittimazione dall'articolo 64 della Costituzione. Si tratta della stessa norma che, attribuendo a ciascuna Camera il potere di adottare un proprio regolamento a maggioranza assoluta dei propri componenti, determina la centralità dei regolamenti parlamentari nella sfera delle autonomie di cui gode l'organo legislativo. Data la... (continua)
  • Cittadini, imprese e pubbliche funzioni

    Editore: Cacucci
    Collana: Elè Belè. Dialoghi su democrazia, diritto e processo.
    Pagine: 308
    Data di pubblicazione: novembre 2018
    Prezzo: 28,00 -5% 26,60 €
    Il tema dei rapporti fra cittadini, imprese e pubbliche funzioni è da sempre al centro delle riflessioni della dottrina giuspubblicistica ed amministrativistica in particolare. Questo volume ha l'ambizione di fornire un possibile percorso di lettura di questi rapporti, seguendo il metodo storico e senza comunque limitare la riflessione al solo ordinamento nazionale. Ciò attraverso il confronto fra più "voci" appartenenti a diverse generazioni di studiosi della medesima... (continua)

→ Altri libri su Parvenza della persecuzione ←