Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Fumus boni iuris

Traduzione

Parvenza di un buon diritto

Spiegazione

La locuzione, di origine medievale, è usata per indicare la possibilità, la verosimiglianza o la probabilità dell'esistenza di un diritto, pur in mancanza di un accertamento definitivo. Il fumus boni iuris è un requisito necessario, insieme al pericolo nel ritardo, per ottenere la tutela cautelare, il cui scopo è quello di evitare che il tempo necessario per l'accertamento pieno del diritto renda infruttuosa o tardiva la tutela ricevibile in via ordinaria.

Tag associati

Testi per approfondire "Parvenza di un buon diritto"

  • L' istruttoria nel processo sommario

    Pagine: 228
    Data di pubblicazione: aprile 2019
    Prezzo: 25,00 -5% 23,75 €
    L'opera in questione mira ad approfondire il nuovo rito sommario di cognizione alla luce delle recenti modifiche normative. Il rito sommario di cognizione introdotto nel 2009 al fine di velocizzare i tempi processuali e permettere di ottenere decisioni più velocemente rispetto alle controversie instaurate secondo il rito ordinario, è diventato negli anni uno strumento fondamentale nel panorama giudiziario. Dal 2011 costituisce uno dei tre riti alternativi in cui possono essere... (continua)

→ Altri libri su Parvenza di un buon diritto ←