Brocardi.it - L'avvocato in un click! CHI SIAMO   CONSULENZA LEGALE

Brocardo

Cautio iudicatum solvi

Traduzione

Cauzione per l'ottemperanza al giudicato

Spiegazione

L'espressione indica la garanzia pecuniaria prestata, a favore di uno Stato, dai cittadini stranieri ivi residenti, allo scopo di garantire allo Stato il pagamento delle spese dei processi promossi nel territorio statale. L'obbligo di prestare tale cauzione pu˛ essere escluso da accordi bilaterali conclusi tra lo Stato di provenienza dello straniero e quello presso il quale risiede. In diritto romano, tale cauzione era una promessa stipulatoria con la quale il convenuto che avesse designato quale proprio sostituto un patrocinatore (cognitor), assicurava all'attore l'importo dell'eventuale condanna.

Tag associati

Testi per approfondire "Cauzione per l'ottemperanza al giudicato"

  • Da Vienna a Monaco (1814-1938). Ordine europeo e diritto internazionale

    Editore: Giappichelli
    Pagine: 256
    Data di pubblicazione: luglio 2019
    Prezzo: 25,00 -5% 23,75 €
    Saggio di storia del diritto internazionale, questo contributo ruota intorno alla questione del rapporto tra la ricerca dell'ordine europeo e l'adozione del diritto come semantica delle relazioni internazionali. I due temi sono intrecciati poiché tratto saliente dell'esperienza europea è stato quello di avere tentato di costruire l'ordine in un sottile rapporto tra diritto e politica. Era pertanto inevitabile che l'itinerario partisse dal Congresso di Vienna, momento fondatore... (continua)
  • Diritto diplomatico-consolare internazionale ed europeo

    Editore: Giappichelli
    Data di pubblicazione: gennaio 2019
    Prezzo: 45,00 -5% 42,75 €
    Il diritto diplomatico concerne la disciplina delle relazioni "diplomatiche" tra i soggetti del diritto internazionale. Tale disciplina riguarda, essenzialmente: gli organi delle relazioni internazionali, le loro funzioni, nonché le immunità diplomatiche. Il diritto consolare, invece, disciplina, mediante norme internazionali e norme interne, lo stabilimento, le vicende e l'estinzione delle relazioni consolari, il personale dell'ufficio consolare e le sue funzioni, nonché... (continua)
  • Dichiarazione universale dei diritti umani. Con due scritti di Simone Weil

    Collana: I piccoli grandi libri
    Pagine: 96
    Data di pubblicazione: novembre 2018
    Prezzo: 4,90 -5% 4,65 €
    Categorie: Diritti umani
    Il 10 dicembre 1948 l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite approva e proclama a Parigi la «Dichiarazione universale dei diritti umani». I trenta articoli di cui si compone sono discussi e redatti dopo la fine della seconda guerra mondiale, affinché mai più si ripeta la tragedia generata dal conflitto. Documento di fondamentale importanza storica, la «Dichiarazione» continua a incarnare i valori etici e civili della nostra società, tutelando i... (continua)
  • Mare e sicurezza. Il contrasto ai traffici marittimi illeciti

    Editore: Cacucci
    Pagine: 182
    Data di pubblicazione: novembre 2018
    Prezzo: 22,00 -5% 20,90 €
    Il contrasto ai traffici marittimi illeciti rappresenta un settore vivo e problematico della sicurezza marittima italiana, europea e internazionale che richiede un confronto con strumenti giuridici complessi e di varia derivazione. Tali strumenti spesso si incrociano con esigenze di salvaguardia della vita umana in mare, nonché con dinamiche sociali e umanitarie che impongono la ricerca di un bilanciamento tra l'interesse alla sicurezza e la tutela di diritti a vario titolo... (continua)
  • Guerra, diritto e sicurezza nelle relazioni internazionali

    Editore: Giappichelli
    Collana: Ethos/nomos. Testi
    Data di pubblicazione: giugno 2019
    Prezzo: 42,00 -5% 39,90 €
    Solo nel momento in cui si ammette la razionalità della guerra è possibile porsi il problema di quale forma attribuire al conflitto, di come regolare quella straordinaria misura di energia che una volta scatenata sui campi di battaglia genera apocalisse. La sfida consiste nel riflettere sulla natura, sui limiti e sulla possibile evoluzione di una tale disciplina, senza limitare l'orizzonte di analisi alle norme positive che strutturano l'ordinamento giuridico internazionale, ma... (continua)

→ Altri libri su Cauzione per l'ottemperanza al giudicato ←