Cassazione civile Sez. III sentenza n. 9225 del 18 aprile 2007

(1 massima)

(massima n. 1)

In tema di assicurazione della responsabilitÓ civile verso terzi, la legittimazione passiva dell'assicuratore del responsabile del danno pu˛ scaturire soltanto nel caso in cui quest'ultimo chieda di essere garantito evocando in giudizio il garante; pertanto, poichÚ non sussiste, salvo deroghe espressamente previste dalla legge, azione diretta del danneggiato nei confronti dell'assicuratore, nel giudizio erroneamente instaurato contro quest'ultimo il giudice non deve procedere alla integrazione del contraddittorio nei confronti del danneggiante.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.