Cassazione civile Sez. Lavoro sentenza n. 11540 del 14 ottobre 1999

(1 massima)

(massima n. 1)

Nel deposito irregolare di cui all'art. 1782 c.c. (nella specie ritenuto sussistente con riferimento ai premi riscossi dall'agente per conto del preponente) il depositario acquista la proprietā del danaro solo se ha la facoltā di servirsene; in caso contrario la proprietā resta al depositante e l'obbligazione di restituzione del depositario si prescrive nell'ordinario termine decennale.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.