Cassazione civile Sez. II ordinanza n. 10460 del 3 giugno 2020

(1 massima)

(massima n. 1)

L'azione di responsabilitÓ ex art. 2051 c.c. Ŕ esperibile solo nei confronti del custode del bene e tale non Ŕ il titolare della servit¨ di passaggio, atteso che l'esistenza di quest'ultima non sottrae al proprietario del fondo servente, nÚ attribuisce al proprietario del fondo dominante, la disponibilitÓ e la custodia della parte di fondo (strada ed accessori) sulla quale la servit¨ Ŕ esercitata.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.