Cassazione penale Sez. VI-1 sentenza n. 15519 del 24 febbraio 2009

(1 massima)

(massima n. 1)

╚ abnorme l'ordinanza del Tribunale monocratico che, investito del giudizio per reati di competenza del giudice monocratico e del giudice collegiale, tra i quali non sussiste un'ipotesi di connessione qualificata, dispone la restituzione degli atti al P.M., determinando in tal modo la regressione dell'intero procedimento alla fase delle indagini preliminari. (Annulla senza rinvio, Trib. Forlý, 5 Giugno 2008).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.